Tag Archives: microsoft

Secondo un esponente di Microsoft Italia… Internet Explorer consente un’esperienza di navigazione innovativa. E’ realmente così?

slide-explorer

Microsoft è da sempre famosa nel campo informatico per aver creato il sistema operativo proprietario Windows.

Dall’inizio Microsoft si è contraddistinta soprattutto per l’onnipresenza del suo sistema operativo nella stragrande maggioranza dei computer in commercio e questo fattore è sempre stata una spina nel fianco per il diritto dell’utente ad usare il sistema operativo che desidera.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Windows XP scade l’8 di Aprile e Microsoft consiglia di comprare un nuovo PC con Windows 8. Su Twitter scoppia la polemica

windowsxpscade

In un articolo precedente abbiamo annunciato la fine del supporto e degli aggiornamenti di Windows XP, di conseguenza il vecchio sistema di Microsoft andrà in pensione.

Secondo Microsoft la soluzione è quella di acquistare un PC nuovo con preinstallato Windows 8, un suggerimento all’utenza che porta al consumismo inutile e porta inevitabilmente l’acquisto di nuove licenze.

E’ chiaro come il sole che Microsoft vuole portare acqua al suo mulino giocando di conseguenza con la disinformazione che è già molto aggravata in Italia, così come la crisi.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Il supporto e aggiornamento per Windows XP stanno per terminare, siete pronti al cambiamento?

windowsxpscade

Windows XP è stato il sistema operativo per eccellenza, per molti di noi.

E’ stato reso disponibile per la vendita nell’ormai lontano 2001 ed è stato il sistema operativo per privati, aziende, pubbliche amminstrazioni e scuole.

Tuttavia molti utenti, nel corso degli anni, lo hanno ottenuto illegalmente e purtroppo molti clienti di diversi centri di assistenza hanno propinato XP senza far pagare la costosa licenza (all’epoca intorno ai 150 euro, a seconda della versione).

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

LibreOffice 4.2 rilasciato, le novità e le nuove funzioni

libre_officeIl team di The Document Foundation ha rilasciato l’attesissima suite d’ufficio LibreOffice giunta alla versione 4.2 che porta con sé moltissime novità.

LibreOffice, ricordiamo, è uno dei progetti più in vista nel mondo Open Source e l’interesse mostrato per questa suite è sempre più rappresentato dalle pubbliche amministrazioni di regioni o addirittura nazioni che migrano i loro PC da Microsoft Office a LibreOffice.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Il supporto per Windows XP sta per terminare

windows_xp_logo

Windows XP è nato nel lontano 2001 e in ambiente desktop ha portato sicuramente delle novità rispetto ai vecchi Windows 95, 98, NT, Millenium e 2000.

Ma in ambito software, e a maggior ragione nel software proprietario, tutte le cose vecchie hanno un termine di supporto e aggiornamenti.

Microsoft ha infatti annunciato che il giorno 8 Aprile 2014 scadrà definitivamente il supporto e gli aggiornamenti.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

E’ disponibile LibreOffice 4.1 e arriva anche la nuova sidebar

libre_officeLibreOffice è sempre stata la più famosa delle alternative gratuite e Open Source a dispetto della sua controparte commerciale, ovvero il tanto blasonato Microsft Office, molto più costoso e con tutti gli svantaggi del software proprietario.

LibreOffice è un fork (ovvero una derivata) dell’altrettanta famosa suite OpenOffice, ormai meno usata a causa del rallentamento del suo sviluppo da parte di Oracle e poi successivamente il software è stato ceduto ad Apache Foundation. Tuttavia con pochi sostanziali cambiamenti.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

ASUS ZENBOOK UX31A, quando l’ultrabook diventa touch

asus-zenbook-ux31aIn attesa di trasferirci in Brasile ad Ottobre vi proponiamo un nuovo articolo relativo al settore degli ultrabook targati Asus.

Di solito non siamo molto favorevoli a recensire un notebook con Windows preinstallato ma ad alcuni clienti interessa al momento usare il nuovo Windows 8 ma la maggioranza dei nostri utenti preferisce formattare il PC non appena lo ricevono e installandoci su un sistema operativo basato su Linux, il che lo raccomandiamo caldamente.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Windows 8, un disastro su svariati aspetti e vi spieghiamo il perché

http://th03.deviantart.net/fs70/PRE/f/2012/312/7/3/microsoft___windows_8_logo_by_n_studios_2-d5keldy.png

Windows 8 è il nuovo sistema operativo di Microsoft ma quest’ultimo è stato concepito per l’uso del touch, la sua interfaccia infatti parla chiaro da sola ed è quindi adatta a tale uso.

Non è stato comunque escluso il classico uso desktop e l’abbiamo scaricato e testato per verificarne le novità e così riportarle in questo articolo a beneficio di tutti.

Purtroppo non siamo molto favorevoli al nuovo sistema di Microsoft e non si tratta di una semplice e sterile critica, ma un qualcosa di realmente pratico. Alla luce di ciò che vi esporremo siamo sicuri che molti di voi saranno d’accordo, senza però trascurare gli effettivi lati positivi.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Microsoft dice “addio” a Windows Live Messenger. Ora tutti quanti su Skype!

Microsoft ha comunicato che il software Windows Live Messenger è ufficialmente decaduto a favore del loro recente acquisto, cioè Skype.

Il servizio di Messenger è attivo dal 1999 e dopo 13 anni di attività Microsoft ha finalmente deciso di non svilupparlo più dal momento che è sempre stato protagonista nel portare virus e spyware a tutti i contatti tramite chat..

Infatti gli utenti che sono sempre stati infetti da qualche genere di virus i pirati informatici sfruttavano la debolezza di tale programma per veicolare le infezioni.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Un modo per rendere Windows sempre pulito e più veloce? Ashampoo WinOptimizer Free 2012 è la risposta!

Usare Windows è routine di tutti i giorni per chi ne fa un uso professionale, oltre che personale. Mantenerlo però sempre pulito ed efficente è tutta un altra faccenda e spesso l’utente risulta essere pigro nel fare le operazioni fondamentali di pulizia, deframmentazione, ecc. Fortunatamente esiste un software molto utile e semplice da usare per tutti, si tratta di Ashampoo WinOptimizer Free 2012.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS